Bellacoopia 2013

 

 

L'edizione 2013 della Rete regionale Bellacoopia ha visto la partecipazione di oltre 50 classi provenienti da 42 istituti superiori della regione. Circa 1.200 studenti impegnati ad elaborare progetti di nuove cooperative.

La finale regionale 2013 si è svolta il 5 novembre a Ravenna, presso le Artificierie Almagià. I 150 studenti delle classi finaliste della selezione regionale hanno partecipato ad un intenso laboratorio creativo, il Bellacoopia Lab, che ha lanciato un sondaggio rivolto a tutti gli studenti delle scuole superiori, della regione e non.

Ad aggiudicarsi il primo premio il progetto Syncar, una cooperativa che promuove il car sharing tra cittadini attraverso una piattaforma online, elaborato dalla V BS del Liceo Scientifico Valeriani.
 
Alle loro spalle si è piazzata la V C dell’ITC Melloni di Parma con il progetto Cip. e-coop; e poi, via via: la IV E dell’ITC Molari di Sant’Arcangelo di Romagna (progetto Swappiness), la IV F dell’ITI di Castelnovo ne’ Monti (progetto MEAT); la ex V E dell’Ipsia Vallauri di Carpi (progetto Ortovoltaico), la V A del professionale Malpighi di San Giovanni in Persiceto (progetto Market Malpighi) e la V C del professionale Olivetti-Callegari di Ravenna (progetto Golding House).
 
Progetti finalisti e motivazioni della giuria