E' nata CoopAttiva: cooperativa di studenti di UniFe

 

CoopAttiva è la prima cooperativa di studenti universitari costituita a Ferrara ed uno dei primi esempi a livello nazionale. È nata per iniziativa di alcuni giovani ferraresi, che hanno deciso di associarsi in cooperativa per rispondere ai bisogni degli iscritti dell’ateneo ferrarese (l’Ateneo ne conta circa 18.000, più della metà provenienti da una regione diversa dall’Emilia-Romagna). Bisogni che non sono solo legati all’attività di studio ma che riguardano, più in generale, il vivere all’interno della città.


“Si tratta di un’innovazione nel mondo universitario” spiega Chiara Bertelli, che per Legacoop ha supportato la costituzione della Cooperativa “perché per la prima volta gli studenti si trovano coinvolti in un’esperienza associativa, in forma di impresa, che consente loro di acquisire competenze ancora prima della laurea.”


Si tratta in fatti di una cooperativa di utenti, i cui soci saranno gli studenti universitari o ex studenti, laureati da non più di 5 anni che potranno accedere a beni e servizi a condizioni agevolate grazie ad una serie di convenzioni che CoopAttiva stipulerà con soggetti terzi.


Sarà così possibile, per gli studenti soci, usufruire ad esempio di una serie di servizi di assistenza fiscale e contrattuale offerti dalla società Teorema S.r.l. a prezzi agevolati, ma anche associarsi ad Arci beneficiando di uno sconto.


La gamma delle convenzioni è destinata ad aumentare, perché numerose sono le necessità di chi vive e studia in città. Così come sono destinati a crescere gli ambiti di intervento della cooperativa, che si propone di promuovere e realizzare iniziative ed eventi, in collaborazione con altri soggetti che operano in ambito culturale ed economico, per favorire l’integrazione degli studenti e moltiplicare le occasioni di formazione e di confronto con il mondo economico e sociale.


“Grazie all'apporto di CoopAttiva”, secondo Simona Canducci, Presidente della Cooperativa, “Ferrara potrà caratterizzarsi sempre più come città universitaria, espandendo le sue possibilità d'investimento in un settore in costante crescita.”

CoopAttiva sarà presente al Servizio Immatricolazione e Accoglienza Matricole (SIAM), fino al 30 settembre, con un proprio spazio. Sarà quindi possibile per tutti gli studenti che lo desiderassero, avere informazioni e fare richiesta di ammissione a socio.

 

Per informazioni visitate il sito di CoopAttiva

 

 

Ferrara | 19 settembre 2013