Perché una coop


Se stai pensando di avviare un’impresa, ti diciamo perché la tua potrebbe essere una impresa cooperativa.

  • Perché scegliendo la forma cooperativa avviare un’attività e realizzare quindi il proprio progetto lavorativo è più facile di quanto si potrebbe temere: bastano 3 soci e un capitale contenuto.
  • Perché in cooperativa non esiste la distinzione titolare/dipendente: essere cooperatori vuol dire agire insieme in una struttura dinamica in cui al tempo stesso si è lavoratori e imprenditori, e in cui si possono esprimere sia doti di managerialità sia attitudine alla mutualità.
  • Perché, come abbiamo detto parlando di Tradizione e Innovazione, è una forma di impresa antica ma attualissima, che può consentirti di trasformare in realtà aziendale la tua idea innovativa.
  • Perché c’è tutta una rete di servizi che ti sostiene e ti guida, nonché tutta l’esperienza del movimento cooperativo di cui si entra a fare parte.
  • Perché aderire al modo cooperativo di fare economia significa entrare in un sistema che intende seguire le evoluzioni tecnologiche e produttive senza snaturare l’essenza solidaristica che è alla base della cooperazione stessa.
     

Insomma, sono molti i vantaggi e le opportunità per pensare a un’impresa che sia anche un’impresa cooperativa. Ma soprattutto c’è l’occasione di coniugare idee e lavoro con etica e solidarietà.

 

Scopri in sintesi cos'è e come si costituisce una cooperativa.

Inizia a cooperare: scarica la guida di Coopstartup per startup cooperative